Programma – Aderisci

 

MODULI ADESIONE PARTITO RINNOVAMENTOPERLITALIA

RINNOVAMENTO PER L'ITALIA

TITLE


This is a fully customizable box builder plug-in. Display marketing info, images, text etc... as you wish

Sintesi Punti del Programma di (RPI) Rinnovamento per l’Italia

  1. Tutelare il diritto e la certezza del voto degli elettori.
  2. Revisione della Legislazione italiana, accorpamento, abrogazione e snellimento dei Codici.
  3. Revisione del sistema Giudiziario, istituzione delle elezioni dei vertici ogni cinque anni per mandato dei cittadini. Inserimento del Processo popolare, per Magistrati e per i Parlamentari. Istituzione delle Commissioni Territoriali di Giustizia civile ed amministrativa, abolizione del TAR.
  4. Sviluppo dei Patti di reciprocità tra Stati, a livello.
  5. Restrizioni per ingresso di non italiani in Italia, attuazione di procedure fondate sulla dimostrata capacità di poter vivere in Italia.
  6. Riforma della Sanità Pubblica, ritorno alla Sanità nazionale.
  7. Istituzione della Cassa nazionale di edilizia Residenziale.
  8. Annullamento del sistema di recupero crediti per la P.A. ed inserimento della Mediazione sociale del debito.
  9. Revisione del sistema Multe stradali ed abolizione delle “incostituzionali” strisce blu.
  10. Revisione del sistema di Tutela della Disabilità, istituzione degli Uffici del Garante dei diritti.
  11. Revisione del Sistema Pensionistico (abbassamento dell’età pensionabile), accorpamento degli Istituti in UTP Uffici Territoriali Previdenza,  e collocazione degli Uffici Inps/Inail nei Locali Comunali.
  12. Liberalizzazione del controllo fiscale, Professionisti (controllati) che controllano, stop ai controlli dell’Agenzia delle Entrate, troppo lontana dai contribuenti).
  13. Istituzione del Dipartimento Medici di Base e medici specialisti non operanti nelle Aziende Ospedaliere, riassetto di poteri e fondi dedicati.
  14. Ristrutturazione del sistema dell’Avvocatura sociale.
  15. Riordino del sistema scolastico pubblico e Privato.
  16. Introduzione della soglia minima salariale, obbligatoria.
  17. Fisco, introduzione della soglia massima contributiva.
  18. Fisco, introduzione della Partnership contributiva a scaglioni.
  19. Promozione dei valori nazionali di Stato anche nell’Istituzione scolastica.
  20. Revisione del sistema sindacale.
  21. Accorpamento del nuovo Ministero alla Specie animale al Ministero Ambiente.
  22. Potenziamento dei sistemi di qualità ecologica e di raccolta rifiuti.
  23. Riordino della legislazione per lo sviluppo delle energie alternative e derivanti da Petrolio.
  24. Riforma del sistema Radiotelevisivo, Garanzie fondamentali.
  25. Riforma del sistema Editoriale,Garanzie fondamentali.
  26. Riforma del sistema Ferroviario, aereo e marittimo, Garanzie nazionali.
  27. Investimenti per lo sviluppo di reti di collegamento nazionali.
  28. Revoca dello Status di Regione autonoma.
  29. Reinserimento delle Provincie e riduzione dei poteri e delle competenze delle Regioni.
  30. Riordino del sistema di Assistenza sociale.
  31. Istituzione presso il Ministero dell’Interno del nuovo Dipartimento della Sicurezza Privata.
it Italiano
X
Vai alla barra degli strumenti