L’ #Italia da anni ostaggio dei #5stelle ?

Avevano detto no a#Bersani… ora a#FI#Pd etc   e se fossero  stati “creati” al fine di rendere ingovernabile l ‘Italia…?

Con questa legge elettorale si rimane imbrigliati… lo sapevano già…

La legge elettorale dovrebbe dare potere al popolo ma invece  in questi ultimi anni mi sembra che il potere sia  passato totalmente a certi partiti che usano il risultato per ” accaparrarsi “posti quà e la e i 5 stelle non mi sembrano immuni da questo…

Se i grillini avessero studiato ( visto che  appaiono spesso dei”supereroi” della cultura… ) non si sarebbero impegnati soltanto ad astenersi dal voto o a votare contrari sulla  nuova legge elettorale  visto che, se solo avessero voluto,  avrebbero potuto fare di piu appellandosi magari   al codice di buona condotta del Consiglio d’Europa, del 2003,( che dice che un anno prima delle elezioni non si devono fare leggi elettorali…) ricorrendo contro la promulgazione  o ancora ,avrebbero potuto invitare  il  presidente della Repubblica  a non  promulgare nessuna legge nell’ ultimo anno prima dello scioglimento delle camere… ora vi chiedo: quando è stata votata la legge elettorale rispetto al 4 Marzo 2018? 

Read moreL’ #Italia da anni ostaggio dei #5stelle ?

PRESIDENTE VALLELUNGA – RINNOVAMENTO PER L’ITALIA CHIEDE LEGGITTIMA PRESENZA NEI MEDIA.

L’Authority mi dovrà spiegare dice la Presidente del Partito politico Rinnovamento per l’Italia perchè personaggi quali consiglieri di zona di alcune città passano le giornate ospiti in tv NAZIONALI in barba al prulalismo dei partiti oscurando il lavoro Nazionale dei componenti di Rinnovamento per l’Italia!
Forse perchè codesta fanciulla è la pupilla di? B…. bisognerà cominciare ad interessarsi anche a certe nomine? Ovviamente sappiamo bene che spesso ex candidati di partiti politici sono Presidenti di alcuni Organismi che dovrebbero garantire e allora mi chiedo come fanno ad essere superpartes se sono di”partes”? che garanzie hanno gli italiani sul pluralismo ? Rinnovamento per l’Italia non dovrà elemosinare a nessuna Radio Tv o Giornale le pubblicazioni o le ospitate che invece spettano per legge e se i preposti cosidetti Presidenti non sono in grado di garantire il pluralismo perchè troppo di “partes” chiederemo le dimissioni ! La legge non si deve interpretare in base agli amici di turno che possono esserne coinvolti ma deve essere garanzia di tutti a meno che non facciano le leggi sapendo che tanto a capo mettono sempre i loro pupilli…..che “finanziano “i loro canali.
Agenflash.it

it Italiano
X