La Vallelunga al Presidente Conte: servono misure urgenti per Termini Imerese

URGENTE RICHIESTA INTRODUZIONEC SPECIALI MISURE IN FAVOREDELL’ECONOMIA DI TERMINI IMERESE La Presidente Paola Vallelunga scrive al Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte e chiede l’emissioni di misure urgenti per Termini Imerese (Sicilia). A seguire la lettera inviata dalla Presidente Vallelunga Milano 12/ 03/ 2020 Invio via PEC al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte OGGETTO: … Leggi tutto La Vallelunga al Presidente Conte: servono misure urgenti per Termini Imerese

Presidente Vallelunga: un ringraziamento da me e dagli Autotrasportatori alla Compagnia marittima GNV.

abbiamo appreso dai Ns. autotrasportatori che come promesso la Compagnia marittima a tenuto fede alle sue promesse erogando i Pasti a bordo delle sue navi agli autotrasportatori, in un momento così nefasto per l’Italia tutta, che sta affrontando questa immane Pandemia, le difficoltà ci sono per tutti, ma la GNV non si è tirata indietro … Leggi tutto Presidente Vallelunga: un ringraziamento da me e dagli Autotrasportatori alla Compagnia marittima GNV.

La Vallelunga raccoglie appello degli Autotrasportatori e contatta il Presidente Mattarella e la GNV

Recependo l’accorato appello degli autotrasportatori che in questo nefasto momento sono chiamati ad una immane mole di lavoro e ad assicurare che cibo, farmaci e generi necessari alla Ns. sopravvivenza arrivino nei Supermercati e a destinazione, in modo che possano essere fruibili da tutti i cittadini. L’appello degli autotrasportatori è dovuto al fatto che arrivano … Leggi tutto La Vallelunga raccoglie appello degli Autotrasportatori e contatta il Presidente Mattarella e la GNV

La Vallelunga diffida il Commissario di Termini Imerese e la Regione Sicilia

Carissimi cittadini di Termini Imerese, dice la Presidente Vallelunga,  siamo tutti  colpiti da quello che sta accadendo,    la situazione in merito al CoronaVirus è dramamtica per tutto il mondo  sia per quello che si porta dietro come tipo di pandemia che per le questioni economiche che inevitabilmente ne deriveranno ! Termini Imerese purtroppo è stata … Leggi tutto La Vallelunga diffida il Commissario di Termini Imerese e la Regione Sicilia

Paola Vallelunga: Cari amici italiani alcuni SIETE PEGGIO DI SCHETTINO !!!

La presidente Vallelunga qualche giorno fa essendosi resa conto che i protocolli in merito a CoronaVirus non vengono rispettati da nessuno,aveva chiesto al Governo di introdurre una tassazione ai trasgressori visto che sembrerebbe al momento l unica maniera per fare in modo che la gente rispetti i protocolli per tutelare la saslute di tutti !!!! La Vallelunga attraverso un post su Fb scrive : cari amici italiani alcuni SIETE PEGGIO DI SCHITTINO !!!Chiedo che venga intercettato l’ #intercity che sta andando al #sud con centinaia di passeggeri anche senza biglietto, intasando il treno e mettendosi a rischio causa del massiccio numero di

Leggi tuttoPaola Vallelunga: Cari amici italiani alcuni SIETE PEGGIO DI SCHETTINO !!!

Coronavirus: La Vallelunga tutela la salute e chiede il rinvio delle elezioni.

COMUNICATO STAMPA
La Candidata Sindaco Presidente Paola G. Vallelunga con il supporto delle Liste civiche che la sostengono W Termini e Centrodestraunito, si appella alla responsabilità dei Sindaci del Presidente della Regione Sicilia Musumeci , dell’Assessore Razza e dei Candidati tutti e chiede lo spostamento della data delle elezioni. . Da un mese la Vallelunga lancia forti appelli dalle sue pagine di Fb alle istituzioni per attenzionare il #CoronaVirus , ha scritto formalmente anche alle piu alte cariche attenzionando rischi e suggerendo soluzioni . Ha inviato una lettera ufficiale al Ministro della Salute , degli Esteri e dell Unità di crisi il 31 GENNAIO che ha fruttato alcune soluzioni in favore del popolo italiano e un’ altra lettera ufficiale inviata il 28 Febbraio 2020 al presidente Musumeci con la quale chiedeva di far

Leggi tuttoCoronavirus: La Vallelunga tutela la salute e chiede il rinvio delle elezioni.

Segretario Mulino: holding-scatole cinesi e Ambiente

Il Decreto legislativo n. 58 del 24 febbraio 1998, meglio conosciuto come Legge Draghi (dal nome del suo ideatore, Mario Draghi), non vieta il sistema delle scatole cinesi. Uno degli stratagemmi più adottati è quello di strutture societarie di diverse dimensioni collegate una all’altra. Alcune holding, detengono una quota di maggioranza di una società più … Leggi tutto Segretario Mulino: holding-scatole cinesi e Ambiente