ANCORA INCERTEZZE SUL PUNTO NASCITE DI PETRALIA SOTTANA

La Presidente del partito Politico Rinnovamento per l’Italia ha appena sentito il Ministero della Salute per la questione di Petralia. Dal Gabinetto del Ministro Lorenzin a breve ci daranno informazioni certe in merito alle garanzie che noi abbiamo chiesto con lettera inviata per posta certificata al ministero a Dicembre.

Nessuna conferma è arrivata dal capo di Gabinetto al momento sulla riapertura e su ciò che qualche politico di” vecchio stampo” ha dichiarato sui social per l effettiva conferma della riapertura dei punti nascita. Non so a che titolo i “santoni politici” dicono che è tutto ok. e che a breve riapriranno…! Rinnovamento per l ‘Italia continua a sostenere che la riapertura per le future mamme di Petralia e dei dintorni sia fondamentale ma che allo stesso tempo serve sicurezza che tutto funzioni per come si deve e che ci sia competenza e preparazione medica ad affrontare i casi standard e le emergenze sanitarie. !

Invito i cittadini del posto a richiedere alla Politica Italiana e siciliana non solo la riapertura ma anche la salvaguardia delle vite umane. Una non deve e NON PUO escludere l altra !

Bisogna farsi certificare entrambe le cose dai funzionari preposti!

“Santi e Santoni “politici smettano di mettere fuori clamorose dichiarazioni solo per accalappiarsi voti e simpatie del Popolo Siciliano solo perché sono già in “campagna elettorale” visto che a breve andranno al voto molti comuni della Sicilia per le amministrative.

La Sicilia ha bisogno di certezze e di politici preparati ed onesti ! basta con proclami non veritieri…

Chi ha fatto eventuali azioni e ha già la risposta certa dal Ministero o dalla regione ed è in grado di pubblicare il documento che oltre alla riapertura del punto nascita avrà messo in campo le richieste per la salvaguardia delle vite umane di Petralia e dintorni ben venga, anche se di un altro partito sarò la prima ad applaudirlo ma vecchia politica la smetta di proclamare o peggio pubblicizzare vittorie “farlocche “solo per i voti e pensando solo a quelli senza salvaguardare le vite umane!

Smettano di esistere logiche di potere e vadano avanti logiche per la Sicilia e per tutta l ‘Italia solo logiche in favore del #POPOLOITALIANO !

Noi non molleremo ! La Presidente Paola Graziella Vallelunga e Moncada Salvatore non demordono e anzi invitano i cittadini che hanno subito danni dal punto nascita per malasanità a contattarli al fine di avviare anche una eventuale class action di risarcimento danni da indirizzare alla Regione e al Ministero .

Potete scrivere direttamente a presidente @rinnovamentoperlitalia.it oppure contattare direttamente il nostro Moncada, coordinatore Dip Naz Politiche del mare e coordinatore cittadino di Termini Imerese

Presidente Paola Graziella Vallelunga

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube