BROGLI ELETTORALI A MILANO – VOTO PARISI SINDACO DA VALLELUNGA E MULINO

Dai verbali del primo turno di elezioni i conti non tornano più di 20.000 schede elettorali non si capisce dove siano finite. La Presidente Vallelunga ed il segretario nazionale Mulino di Rinnovamento per l’Italia anche a nome del Segretario nazionale Iuffredo del Movimento Sociale Popolare annunciano di votare Parisi, una scelta che si trasforma in un dovere politico per non lasciare Milano nelle mani di un altro Governo fotocopia del precedente di Pisapia. basta politiche sociali nelle mani di Majorino, basta Maran & company. A Milano diciamo ORASTOP al malgoverno della sinistra.

Lascia un commento