PIETRANGELI – ROMA BRUCIA – INQUINAMENTO AMBIENTALE

Missiva inviata dal Dirigente nazionale del Partito Ennio Pietrangeli:
Prot.000138/SG/2016
Oggetto: Inquinamento Ambientale
Preg.mo Ill.mo Prefetto di Roma
Dr Franco GABRIELLI
protocollo.prefrm@pec.interno.it
Preg.mo Ill.mo Commissario Prefettizio
Dr Francesco Paolo TRONCA
protocollo.segretariato@pec.comune.roma.it

Preg.mi Ill.mi Prefetti,
visto gli artt. 2, 3 & 32 della Costituzione Italiana, visto quanto giuridicamente previsto sia sotto il profilo civilistico, sia penalistico, nonché quanto riccamente previsto in giurisprudenza anche come reati ambientali, questa segreteria politica è a chiedervi di porre attenzione a quanto di criminoso avviene nei campi rom della capitale, ove è ormai purtroppo di dominio pubblico l’inquinamento ambientale posto in essere con lo smaltimento illegale dei rifiuti incendiati.

Questa segreteria chiede la persecuzione dei reati ambientali, con l’adozione di misure cautelari per mezzo dei sequestri a garanzia risarcitoria, in quanto è nostro intento promuovere poi la costituzione di parte civile negli istituendi procedimenti giudiziari, per mezzo della ns avvocatura.

Ci auspichiamo vs urgente intervento, almeno che non si temano queste tribù moderne, come si temono i titolari di famigerati Istituti di Vigilanza operanti nella Capitale, per i quali dopo vs assenza di azioni per la legalità, ci siamo dovuti adoperare con numerose denunce presso la Procura della Repubblica Italiana.

In attesa di un vs urgente e doveroso riscontro alla presente, si porgono distinti saluti

Roma lì, 02 Gennaio 2016
Il Segretario Politico
Roma & Area Metropolitana
(Ennio Pietrangeli)

Lascia un commento