Il Governo non tiene conto delle esigenze del popolo… politica  sempre più approssimativa…eppure, se tutti avessero la stessa opportunità di guadagnare bene si sconfiggerebbe la meta dei reati perchè il malaffare spesso e’ generato dalla mancanza di equa opportunità , il nostro Stato invece crea la stessa ‘opportunità di povertà ( ecco perchè hanno messo in atto copiandolo da altri Stati il reddito di cittadinanza) !! Sia chiaro, aiutare chi è in difficoltà è sacrosanto è un dovere dello Stato italiano cancellare le disuguaglianze è compito dello Stato ma loro invece hanno creato una forma di dipendenza economica dalla quale non puoi elevarti e sei obbligato a restare nel limbo “uguagliandoti” nella povertà…….difatti chiedetevi perchè chi ha il reddito non può svolgere un lavoro part time neanche dichiarandolo )per riuscire a raggiungere la soglia di mille e 500 euro mensili e poter almeno pagare un affitto normale e sopravvivere .. anzi piuttosto se chiedi di fare un lavoro extra, ” vieni arrestato” ma il reddito massimo è sotto 750 per i single dai quali devi pagare affitto luce acqua telefono medicinali parafarmaceutici etc etc.. praticamente con il reddito di cittadinanza riesci a malapena a sopravvivere perchè non puoi permetterti neanche un adeguata cura della persona ma loro hanno creato con slogan una falsa speranza di abbattimento della povertà …nascondendo, a mio parere, la vera motivazione del reddito!!! A mio parere lo hanno fatto per creare una grave dipendenza dalla quale sarà difficile uscire infatti di contro non viene offerto il lavoro, .e anzi ogni giorno i posti di lavoro si perdono, e la produttività e’ sempre più in calo..aumenta la pressione fiscale le piccole aziende chiudono è tutto sembra calcolato per impoverirci…NON CREDO AFFATTO CHE SIANO INGENUI O INESPERTI sanno bene ciò che fanno …eseguono a mio avviso ordini “superiori.”. forse dalla Cina.. o forse chissà…. e questo per UCCIDERE LA RICCHEZZA, l’ economia italiana. . la nostra produttività,e favorire al contempo le multinazionali impedendo cosi a molti cittadini di arricchirsi onestamente e quelli che comunque riescono ad essere benestanti ( nella piccola e media impresa) vengono uccisi dalle tasse e da politiche scellerate come le importazioni di prodotti che siamo costretti a buttare ( vedi le arance, i limoni, la melagranale l’olio di oliva etc etc (nonostante le nostre abbondanti coltivazioni), ecco perchè a mio parere nasce il servilismo e la dipendenza di una fetta di popolo in favore si certi personaggi e politici, perche’ il sogno di una vita migliore e’ un desiderio di ogni persona ma sino a che lo Stato riuscirà a creare disuguaglianze e ad impoverire piuttosto che far arricchire creando tasse incostituzionali e affiliando a posizioni di potere ‘ loro amici non ci sara ‘ via d uscita….!!!!Occorre che il popolo faccia una riflessione per capire se restare schiavo o pacificamente reagire noi saremo sempre a fianco del popolo e continueremo le nostre battaglie istituzionali perchè crediamo nella Costituzione e nei diritti inviolabili dei nostri connazionali tra i quali quello di avere una vita dignitosa e agiata che gli permetta anche di curarsi perchè oggi anche a livello sanitario c è l arricchimento di tantissime aziende sanitarie a scapito della salute dei cittadini
…il futuro se tutto resta cosi è incerto ma insieme lo possiamo cambiare e ridare significato alla parola speranza.. 

Paola Pres Rinnovamento (Presidente Rinnovamento per Litalia)